Il primo sito di Annunci erotici italiano, scambio coppie, racconti ed esibizionismo.       Siamo 494.020        Ora online 29.183        WebCam Chat: 118
Entra






Prime Esperienze


La prima volta cuckold

           di aspirantecuckold

 Scritto il 05.03.2007    |    Visualizzazioni: 29.425  |    Votazione 8.1:

Da qualche tempo ne parlavamo, all’inizio guardando i filmetti hard ne scherzavamo sopra.
Poi in me si era insinuato il desiderio di vederla scopare con altri uomini, e leggendo racconti o visionando film, il desiderio si era sempre più radicato; finche avevo iniziato a parlarne con lei, che all’inizio non ne voleva sapere proprio delle mie fantasie.
Da qualche tempo però, durante i nostri racconti, assecondava le mie fantasie.
Avevamo iniziato a frequentare dei siti e delle chat che trattavano l’argomento, dopo un po’ avevamo iniziato a chattare con una certa frequenza con due uomini, con il quale c’era stato da subito un certo feeling.
Erano A. di 45 anni e F. di 43 stavano in una cittadina a 50 km da noi ed erano amici, come avevamo scoperto in seguito.
A Fede erano piaciuti subito, anche se lei prediligeva i suoi coetanei.
Dimenticavo che noi siamo Fede di 33 anni e Mario di 37, sposati ed innamorati.
Avevano un fisico normale leggermente soprappeso, ma quello che l’aveva colpita era la loro scioltezza e simpatia nei nostri confronti, oltre ai tanti complimenti che le rivolgevano ogni volta che ci sentivamo.
Per conto mio ero molto eccitato, perché avevo sempre desiderato vederla scopare con qualcuno più grande di lei e poi perché sembrava che si fosse abituata all’idea di realizzare le mie fantasie.
D’accordo con A. e F. avevamo deciso di proporle finalmente un incontro tutti insieme, e così una sera a letto le avevo parlato, durante la scopata che era seguita lei era stata particolarmente calda, ma poi non aveva toccato più l’argomento.
Finche due giorni dopo mi aveva detto di averci pensato su molto e che credeva di essere pronta, a due condizioni però: io l’avrei solamente accompagnata, senza assistere e non avrebbe voluto farlo ne a casa nostra ne in albergo. Unica mia condizione era che si facesse filmare perché dopo volevo vederla.
La sera stessa contattiamo i nostri amici sulla chat, e gli comunichiamo la grande notizia. Non vi dico la nostra e loro eccitazione, ci dicono che possono avere un appartamento libero nella periferia della loro cittadina.
Io F. ed A. definiamo la cosa e ci mettiamo d’accordo per il giovedì pomeriggio della settimana seguente, .
Finalmente arriva il grande giorno, la tensione si tocca con mano, Fede decide di vestirsi normalmente, nulla di vistoso, jeans con la vita bassa, maglioncino corto e sotto intimo trasparente come piace a me, con le autoreggenti.
Ci mettiamo in macchina a dopo mezz’ora arriviamo all’appartamento, non vuole che scendo, ci salutiamo ed io riparto per andare a fare un giro in attesa di una loro telefonata (lei non sa che con i due ho concordato
una telefonata prima che concludano la cosa in modo da assistere).
Ecco come mi ha raccontato l’incontro Fede:
Imbarazzata sale le scale del condominio, arrivata alla porte indicata, dopo aver suonato arriva A., che la fa entrare.
L’appartamento è elegante, A. e F. sono proprio come nelle foto e simpatici come si aspettava, in salotto però c’è una prima sorpresa che rischia di rovinare tutto. C’è P. il proprietario dell’appartamento che ha voluto partecipare, ha 50 anni ed è abbastanza soprappeso.
Fede rimane sconcertata, ma F. e A. riescono a sdrammatizzare la cosa e la fanno rilassare con qualche battutina e dopo averle assicurato che P. si occuperà solo delle video riprese.
Offrono a Fede dello spumante che accetta di buon grado, anche se non ama bere, perché sicura che la aiuterà a far cadere qualche barriera.
F. la porta al centro del salotto e, mentre P. prende la telecamera, inizia a toccarla e baciarla.
Lei lascia fare passivamente, lui le solleva il maglioncino ed inizia a toccarle il seno, nel frattempo A. si è messo dietro ed inizia a massaggiarle i fianchi mentre preme, con il cazzo ancora chiuso nei pantaloni, sul suo sedere.
Fede inizia a scaldarsi, si muove, con una mano raggiunge quella di F. che le sta toccando il seno, mentre A. ha iniziato a spogliarsi. Fede rimane da sola un momento mentre A. le si avvicina per spogliarla e F. a sua volta inizia a spogliarsi. Ha il tempo di osservare i loro cazzi, sono come se li immaginava, le foto non rendono molto, A. che ha iniziato a spogliarla lo ha lungo 18 cm, mentre F. lo ha normale eccetto che per la circonferenza; Fede non ne ha mai visti dal vivo se non il mio, ci siamo conosciuti che eravamo entrambi senza esperienze precedenti e per lei quei due cazzi sono una novità, le piacciono, la eccitano.
Ora è rimasta solo con il reggipetto e le autoreggenti, in piedi, mentre A. le tocca la passerina,
F. allora la prende per mano e l’accompagna in camera da letto, è arredata con gusto e al centro c’è un bel lettone comodo sul quale F. e A. la fanno distendere.
A. messosi tra le sue gambe inizia a leccarla, gliel’ho detto io che a lei piace godere cosi, F.intanto le si è piazzato vicino al viso ed inizia a farselo succhiare.
Fede si interrompe ogni tanto perché A. le toglie il fiato è bravo ci sa fare.
Anche Fede con la bocca non è da meno, le piace succhiarmi il cazzo, ed ora vuol far vedere quanto è brava ai due uomini che stanno con lei.
Si danno il cambio ed anche A. può apprezzare le doti orali di Fede.
F. decide di penetrarla, cosa che risulta facilissima visto come si è bagnata Fede che ha già goduto un paio di volte.
Il cazzo di F. la riempie, completamente, e i colpi che le da, hanno la foga di un animale.
La fanno voltare e le legano le mani al letto, per lei non è una novità e lascia fare, A. ed F. continuano con le carezze a stimolarla. Fede non si ricorda nemmeno di P. che fino ad ora ha solo filmato senza dar fastidio.
A. si allontana e mi chiama sul cellulare, io arrivo in un baleno e mi precipito su per le scale, trovo A. sulla porta che mi aspetta e mi fa entrare, tutto nel massimo silenzio.
Mi avvicino alla porta della camera da letto in tempo per vedere F. che sta leccando Fede mentre a gambe larghe è distesa pancia sotto sul letto e P. che si sta spogliando. Anche per me P. è una sorpresa, ma sono talmente eccitato che rimango a guardare Fede mentre gode.
Il fisico di P. è pesante ma pensare a Fede usata da lui mi eccita, lui ha un cazzo normale e in mano ha un tubetto di crema che non lascia dubbi sulle sue intenzioni.
Fede non ha mai voluto provare i rapporti anali e non so come reagirà, ma A. che è rimasto vicino a me mi assicura che P. è un esperto in queste cose.
Quando P. sale sul letto Fede non ci fa caso, forse pensa che sia A., intanto F. lasciata la passerina di Fede le tocca la schiena ed inizia a baciarla, P. allora inizia a toccarle il buchetto e Fede si volta a guardare, anche A. si avvicina al letto e la tranquillizza, è evidente che Fede è molto eccitata, e lascia che P. continui nella preparazione.
Dopo un po’ P. inizia a infilarlo nel buchino di Fede, io mi sono spogliato e mi sto segando e lo stesso fanno A. e F. ai lati di lei.
Dai suoi gemiti non si capisce se è fastidio o piacere, di certo però non si muove, non si sottrae a questa nuova esperienza.
F. le slega i polsi e dopo che P. si è sfilato dal buchino di Fede, la fa girare.
Mi vede.
P. le alza le gambe e va dritto in cerca del suo buchino.
Io mi sono alzato e mentre mi sego mi avvicino al letto.
A. e F. le hanno preso le mani e si fanno masturbare.
P. continua con vigore nella sua esplorazione, Fede mi guarda, lo sguardo perso, mentre sente montare il piacere.
Ecco che arriva il momento degli orgasmi, Fede ha lasciato i cazzi di A. e F. e come fa di solito, quando gode, si tocca il seno. A. e F. le schizzano sul petto e sulla bocca, mentre P. si scarica nel culetto.
Loro pian piano si allontanano, così mi avvicino io, ora è mia. Mi guarda è rilassata.
Si tocca la passerina, è li che lo vuole. Ed io l’accontento.


Votazione del Racconto: 8.1
Ti è piaciuto??? SI NO


Disclaimer! © Tutti i diritti riservati all'autore del racconto - Fatti e persone sono puramente frutto della fantasia dell'autore.
Annunci69.it non è responsabile dei contenuti in esso scritti ed è contro ogni tipo di violenza!
Vi invitiamo comunque a segnalarci i racconti che pensate non debbano essere pubblicati, sarà nostra premura riesaminare questo racconto.



Commenti per La prima volta cuckold:


Cuckod, coppie Lazio il 20.11.2011 alle 02:31:24 ha scritto:

bravi





Per lasciare un commento fai il login o unisciti a noi, è gratis!

SexBox




Sex Extra